Bonus Sociali – riduzioni bollette energia e gas

I Bonus sociali, energia elettrica e gas, sono delle riduzioni che vengono applicate alle bollette per chi ne fa richiesta, in presenza di determinati requisiti.

I beneficiari
Possono ottenere il bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura elettrica, per la sola abitazione di residenza, appartenenti:

– ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro;
– ad un nucleo famigliare con più di 3 figli a carico e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro.
Ogni nucleo famigliare, che abbia i requisiti può richiedere per disagio economico sia il bonus per la fornitura elettrica che per la fornitura gas.

Dove si presenta la domanda

La domanda va presentata presso il Comune di residenza o presso un altro ente designato dal Comune (CAF, Comunità montane) utilizzando gli appositi moduli.

Per il disagio economico il bonus è riconosciuto per 12 mesi. Al termine di tale periodo, per ottenere un nuovo bonus, il cittadino deve rinnovare la richiesta presentando apposita domanda.