Servizi sanitari

La salute nel Biellese

I servizi sanitari possono comprendere servizi pubblici e privati.  Per quanto riguarda il servizio pubblico si fa riferimento all’ASL Bi.L’Azienda sanitaria di Biella, istituita fin dal 1°gennaio 1995 ed ora, a partire dal 1° gennaio 2008, denominata ASL BI, e’ l’unico punto di riferimento nel sistema sanitario pubblico per la popolazione residente.

L’ASL BI opera in favore dei seguenti Comuni: Andorno Micca, Benna, Biella, Bioglio, Borriana, Brusnengo, Callabiana, Camandona, Camburzano, Campiglia Cervo, Candelo, Casapinta, Castelletto Cervo, Cavaglia’, Cerreto Castello, Cerrione, Cossato, Crosa, Curino, Donato, Dorzano, Gaglianico, Graglia, Lessona, Magnano, Massazza, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Miagliano, Mongrando, Mosso, Mottalciata, Muzzano, Netro, Occhieppo Inferiore, Occhieppo Superiore, Pettinengo, Piatto, Piedicavallo, Pollone, Ponderano, Pralungo, Quaregna, Quittengo, Ronco Biellese, Roppolo, Rosazza, Sagliano Micca, Sala Biellese, Salussola, Sandigliano, San Paolo Cervo, Selve Marcone, Soprana, Sordevolo, Strona, Tavigliano, Ternengo, Tollegno, Torrazzo, Trivero, Valdengo, Vallanzengo, Valle Mosso, Valle San Nicolao, Veglio, Verrone, Vigliano Biellese, Villa del Bosco, Villanova Biellese, Viverone, Zimone, Zubiena e Zumaglia.

La missione dell’Azienda Sanitaria biellese e’ operare per assicurare, migliorare o recuperare la salute dei cittadini perseguendo i seguenti obiettivi: prevenire gli stati di malattia o perdita della salute; curare gli stati di malattia per recuperare la salute;contribuire a recuperare i danni funzionali conseguenti ad eventi morbosi ed a mantenere il piu’ alto livello di autonomia e qualita’ della vita a tutti i cittadiniIl primo tassello di congiunzione tra il cittadino a l’azienda sanitaria e’ il medico di base, o il pediatra per gli utenti con meno di 14 anni.

Il Medico di Famiglia (MMG, Medico di Medicina Generale) e il Pediatra  (PLS, Pediatra di Libera Scelta) sono le figure di riferimento per ogni problema che riguarda la salute del proprio Assistito. E’ percio’ importante che ogni cittadino sia a conoscenza dell’opportunita’ di usufruire di questo servizio.

La scelta del Medico di Famiglia e del Pediatra si effettua presso gli ambulatori dell’AslBi (scarica qui l’elenco con gli indirizzi)Tutte le persone iscritte negli elenchi degli assistibili dell’A.S.L., compresi gli stranieri, se studenti o lavoratori, hanno diritto all’assistenza medica prestata da un medico di medicina generale o da un pediatra di libera scelta per le persone di eta’ inferiore ai 14 anni. (scarica qui la scheda sulle prestazioni del Medico di base).

Le risorse specifiche verso il contrasto alle poverta’ sono molteplici, basti ricordare tra gli altri il Servizio Territoriale contro le tossicodipendenze (SER.T) o il Dipartimento di Salute Mentale, per curare le malattie della mente.

L’Azienda Sanitaria Locale inoltre assicura “secondo la normativa vigente e secondo le modalita’ individuate nei piani attuativi aziendali, nei programmi delle attivita’ territoriali e nei piani di zona, le attivita’ sanitarie a rilievo sociale e le prestazioni ad elevata integrazione sanitaria garantendone l’integrazione, su base distrettuale, con le attivita’ sociali a rilievo sanitario di competenza dei comuni (art.7, L.R.1/2004)

Consulta la guida pratica del cittadino sui servizi sanitari dell’ ASL di Biella presente nel sito internet dell’ ASL BI > > >

Per quanto riguarda i servizi sanitari privati, proponiamo una sezione dedicata ai servizi forniti dagli infermieri professionali.